Archivi categoria: racconti inediti

ADA L’IMPAVIDA – Sette / Due lettere albanesi

(Ringrazio Alfredo, figlio di Ada, per questi due documenti) Tirana 19/3/1940 – XVIII Miei cari parenti vi scrivo questa mia per farvi sapere che godo di ottima salute come spero di voi tutti. Essendo la settimana santa ci anno concesso … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti inediti, racconti lunghi | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

ADA L’IMPAVIDA – Cinque / Il mondo

Se ne sta andando. Credono che un li senta, che un li veda, scrollano il capo come a fanne cade’ i pensieri: ma quelli e non cadono, là stanno e là restano. I loro, e i miei. Perché ne ho … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti dal ventunesimo secolo, racconti inediti, racconti lunghi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 13 commenti

ADA L’IMPAVIDA – Quattro / Il mardimàre

Impavida, mi dite, ma io non sono impavida. Anzi, oggi ho paura di tutto, anco delle parole. Perché ci son parole che un me le ricordo, che un so più e che voglian dire, altre che invece le so ma … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti a puntate, racconti dal ventunesimo secolo, racconti inediti | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

ADA L’IMPAVIDA – Tre / La cugina militare

Qui le ore un mi passan mai. Un po’ che un mi mòvo più tanto bene e gli ossi un mi tengono, un po’ che un sento più come una volta e anche la radio dopo un po’ mi dà … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti brevi, racconti inediti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 6 commenti

ADA L’IMPAVIDA – Due / La madonna e il figlio dell’anarchico

Credevo che era più facile raccontare storie, invece è come un lavoro e io sono stanca, ho lavorato tanto, cucito tanto, tutta la vita dalle cinque a mezzanotte, da buio a buio, sempre con l’ago sotto le dita: ma la … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti brevi, racconti inediti | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

ADA L’IMPAVIDA – Uno / Eugenio e i fogli verdi

Allora, io avevo un fratello (veramente ne avevo due: ed eravamo due sorelle, ma di questo vi parlo un’altra volta) che mi somigliava tanto: se trovo una foto ve la faccio vedere. Eugenio, si chiamava. Era più piccino di me … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti brevi, racconti dal ventunesimo secolo, racconti inediti, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 15 commenti

STANZA TRENTUNO

  “Dottore?” “Sì?” “Possiamo parlare?” “Prego.” Apertura di una porta, poltrona dietro la scrivania, seggiole ─ due ─ di fronte. Siedi su una, posi sull’altra la borsa, il cappello, la sciarpa. Si accomoda, ti fissa e aspetta. Non dici vorrei … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in autobiografie, racconti brevi, racconti dal ventesimo secolo, racconti inediti | Contrassegnato , , , , | 12 commenti

UN MIO RACCONTO PER UNONOVE

”Mai avere speranza! La speranza è una trappola, una cosa infame inventata da chi comanda.” Mario Monicelli A questa frase è dedicata L’ultima dea che potrete leggere (insieme a molto altro!) in unonove, diramazioni di cultura contemporanea curate da Ivan … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in avvisi ai naviganti, racconti inediti, racconti lunghi, violenza | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

IL SOGNO DI MICHELE

    Quella mattina (i primi di luglio come ora, proprio un anno fa) Michele, sul terrazzo, mi disse d’avere fatto un sogno. Vedeva la città dalla finestra della sua stanza, però molto dall’alto, come se il suo palazzo avesse … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti brevi, racconti dal ventesimo secolo, racconti inediti | Contrassegnato , , , , , , , , | 5 commenti

DORME

Dorme. Dorme lo sciocco, il vanesio, lo sfiorato. Dorme la disperata, la scoraggiata, la rotta. Dorme lo sfrontato, il cafone, il protervo. E dorme la prima, l’arrampicata, l’apparente. Dormono e non sognano, e non desiderano, sprofondati atterrati sepolti, dormono di … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in racconti brevi, racconti dal ventunesimo secolo, racconti inediti | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento